07092011151

La verniciatura a spruzzo è il sistema di verniciatura veloce e in grado di assicurare ottimi risultati su qualsiasi tipo di materiale. In particolare la verniciatura su ferro è fondamentale per creare una barriera tra il metallo e l’atmosfera e bloccare l’azione dei vari agenti ossidanti. Attraverso la verniciatura professionale il materiale liquido di finitura viene polverizzato e ridotto in particelle finissime che si distendono in modo omogeneo sulla superficie trattata. Le principali tecniche di verniciatura applicate sono:
verniciatura airless
La polverizzazione del materiale avviene a pressione molto elevata (superiore ai 120 bar) impiegando un ugello di ridotte dimensioni. La tecnica airless non impiega aria per polverizzare il materiale, la pressione con cui viene spinto il materiale è sufficiente. I vantaggi della tecnica airless sono applicazione rapida, lavoro pulito, risparmio di prodotto, ottima copertura. L’utilizzo di apparecchi airless è adatta anche per l’applicazione di prodotti anticorrosivi.
verniciatura airmix
La polverizzazione avviene a pressione inferiore ai 120 bar ma in questo caso l’ausilio di aria addizionale nell’ugello di spruzzatura assicura una migliore atomizzazione creando un ventaglio di spruzzatura più morbido e un conseguente grado di finitura più elevato.
Tutti i materiali impiegati per la verniciatura sono di altissima qualità. Fra i prodotti a disposizione si distinguono gli epossidici, i poliuretanici, gli acrilici e gli intumescenti. Il prodotto intumescente, grazie al suo alto potere ignifugo, è specifico per elementi strutturali in acciaio e tutte le parti in ferro o metalliche poste all’interno di fabbricati ad uso civile o industriale.